Sud Sudan: Centro accoglienza

Uno “Smile di speranza” per le ragazze di Rajaf in Sud Soudan

A causa della guerra, le ragazze sono le prime vittime di violenza e maltrattamenti.

Nel villaggio di Rajaf è stato costruito un Centro di accoglienza, gestito dalle Suore della Carità, dove le giovani ragazze possono essere al riparo dai rischi della violenza, sentirsi accolte e amate e crescere nella fede.

Il vostro contributo permetterà un’educazione intessuta di volontà di pace e di buona convivenza, attraverso l'istruzione, la formazione professionale e il reinserimento sociale.  

 

 

Con la vostra offerta potremo:

- attrezzare il Centro con suppellettili adeguate (letti, sedie, armadi, tavoli, comodini, materassi, lenzuola, asciugamani.)

- offrire un percorso personalizzato di integrazione sociale

- attivare una formazione specifica per le educatrici

 

Per donare clicca qui

 

Utilizziamo i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito ai nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che hai fornito loro o che hanno raccolto in base al tuo utilizzo dei loro servizi.